Faccette

Faccette dentali

L’applicazione di faccette in porcellana sui denti naturali anteriori è la tecnica che permette di correggere gli inestetismi. Questi possono essere causati da fratture, anomalie di forma e dimensione, difetti di posizione (come un eccessivo spazio fra i denti) o alterazioni di colore.

Le faccette sono costituite da un sottile strato di porcellana incollato sulla superficie visibile del dente. Questo tipo di intervento, minimamente invasivo, è in grado di offrire un risultato estetico eccellente, duraturo e stabile nel tempo.

L’ausilio dello zirconio e della ceramica integrale permette di aumentare la traslucenza dei manufatti protesici ottenendo risultati estetici di assoluta naturalezza.

Faccette estetiche

Chi di noi non è a conoscenza del miracolo estetico che la faccette possono esercitare  sul nostro sorriso?

Attrici e attori, modelle, showgirl, sportivi, celebrità del mondo dello spettacolo e vip in genere, sfoggiano un look perfetto e la grande cura che hanno per i dettagli è stata estesa anche alla loro dentatura.  Se confrontiamo i sorrisi di oggi di queste celebrità con quelli di anni fa, notiamo grandi differenze e miglioramenti dovuti per lo più all’utilizzo, appunto, delle faccette dentali.

Ma di che cosa si tratta?

Rappresentano l’ultima frontiera del sorriso perfetto, già di gran moda tra vip e non solo. Si tratta di un’innovazione estetica che consente di ottenere un sorriso smagliante, denti belli e perfetti, riuscendo a migliorare anche le situazioni peggiori. Le faccette dentali sono create in un laboratorio odontotecnico utilizzando un modello in gesso che riproduce la bocca del paziente. Dopo una adeguata preparazione della superficie dentale con l’asportazione  di uno strato dello smalto del dente effettuato in anestesia totale, viene applicato questo rivestimento. Si tratta di  lamine sottili in ceramica che vengono cementate al di sopra dei denti  per coprirne le imperfezioni di colore, forma e posizione e per correggere difetti e inestetismi come diastemi, denti disallineati o macchie permanenti dello smalto.  Tra loro, le faccette dentali si differenziano per dimensioni in relazione al dente da ricoprire, e per tipologia di materiale, che può essere in ceramica o porcellana e la loro resistenza dipende dalla resistenza del materiale scelto: la tecnologia avanzata assicura una durata fino a 20 anni.

Quali sono i vantaggi delle faccette estetiche?

I vantaggi sono la grande resistenza all’usura, al cambiamento di colore, alla frattura, un colore assolutamente naturale.

Gli intarsi in ceramica o composito permettono a loro volta di sostituire anche le obsolete otturazioni in amalgama offrendo garanzie di bio-compatibilità e un’ottima resa estetica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *